Clara Storti

Clara Storti

Artista di circo contemporaneo, graphic designer 

È socia fondatrice, membro del CD dell’ASD Quattrox4, membro del CD e Presidente di Quattrox4 Circo ETS. All’interno di questa realtà lavora come artista, si occupa di progettazione culturale e cura l’immagine grafica.

Si forma seguendo due strade parallele: le arti visive e la pratica circense.

Nel 2009 si laurea in Arti Visive (110L) presso Accademia di Belle Arti di Brera, lavora come scenografa in ambito teatrale e collabora con studi architettura, design e moda.

Dal 2011 ad oggi lavora come acrobata aerea e performer all’interno di produzioni teatrali come Favelas di Angelo Pisani, Gianmarco Pozzoli e Gianluca Deangelis – Era delle cadute con Losicco Civilleri – Storia di Q di Dario Fò e Franca Rame, regia Massimo Navone – The Best of Aldo, Giovanni e Giacomo regia di Arturo Brachetti – progetti performativi internazionali come Bodies in urban spaces di Willi Dorner – Die Originale con Suzan Boogaerdt & Bianca van der Schoot  e spettacoli multidisciplinari come La Rana e le Nuvole di Carlo Galiero, testi di Paolo Grassi, produzione Festival Della Val d’Itria – Repertoire di Mauricio Kagel, regia Roberto Paci Dalò – Sparks Mahabharata opera project composizione Riccardo Nova, regia Barberio Corsetti, coreografia Jayachandran Palazhy.

Contemporaneamente sviluppa una ricerca autoriale nelle produzioni di Quattrox4 dove lavora come autrice, interprete e scenografa.

Nel 2017 debutta con PIANI IN BILICO, spettacolo per due performer e 7 corde, realizzato insieme a Filippo Malerba.

Nel 2018 debutta con DALL’ALTO, dramma musicale circense a partire dal testo di Beckett Atto senza parole I, composizione Riccardo Nova, regia Giacomo Costantini e coreografie Roberto Olivan. Lo spettacolo viene presentato in importanti festival quali Milano Musica, Romaeuropa e Aperto. Nel 2021 debutta con GRETEL, solo di circo contemporaneo che traccia la sua linea autoriale, con il quale ha una circuitazione in Italia e in Europa. A partire da questo lavoro realizza, con la regia di Beniamino Barrese, il cortometraggio Oltre Gretel che viene selezionato dal Milano film Festival 2021.

Nello stesso anno prende parte al progetto Atelier des Enfants, commissionata da Palazzo Grassi di Venezia, realizzando una performance di circo contemporaneo site specific liberamente ispirato alla mostra “Bruce Nauman: Contrapposto Studies”.

Nel 2022 prende parte alla produzione di 9 GESTI, spettacolo di circo contemporaneo e teatro di figura con la regia di Nadia Milani.

Nel 2022 firma la regia di BAUCI-circo delle città invisibili, commissionato da Romaeuropa Festival e coprodotto da Sosta Palmizi, lo spettacolo itinerante e partecipato rende omaggio alle Città invisibili di Italo Calvino.

Nel 2023 cura insieme a Filippo Malerba la regia di Altrove, spettacolo di fine anno degli/le alliev* della Mise à Niveau della Scuola di Circo Flic di Torino.

Dal 2016 ad oggi ha realizzato masterclass di ricerca aeree all’interno di diverse Accademie tra cui la Scuola di Circo Flic di Torino, l’Accademia dei Filodrammatici, l’Accademia Kataklò e la Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi.

Dal 2017 ad oggi co-progetta Fuori Asse, programmazione di circo contemporaneo a Milano.

Per saperne di più…

Corda aerea 100%
Grafiche, illustrazioni, animazioni... 84%
Mantiene oggetti in equilibri precari 78%
Secured By miniOrange