Gaia Vimercati

Gaia Vimercati

Responsabile comunicazione e progettazione culturale 

Dopo la maturità classica, si laurea in Lingue e Letterature Straniere presso l’Università degli Studi di Milano. Durante questo periodo trascorre un anno di studio presso la Ruprecht-Karls Universitaet Heidelberg (Germania), che la porta ad approfondire i suoi interessi per relazioni tra testo letterario e drammaturgia. Prosegue i suoi studi all’estero e nel 2015 ottiene un MA degree  in Comparative Literature presso il Trinity College Dublin, in Irlanda, dove si laurea con la tesi Chaplin, Brecht, Fo: toward a concept of Epic Clowning.

Nel 2015 partecipa a Semiotics of the Circus – International conference, primo convegno delle arti circensi in Germania. Nel 2016 inizia a collaborare con la redazione SIK-SIK del Teatro Franco Parenti, con la rivista Cafè Babel Milano, con Juggling Magazine, che le permettono di intervistare personalità del calibro di Umberto Eco ed Elena Cattaneo. Grazie all’incontro fortuito con Quattrox4, si appassiona alla critica di circo contemporaneo, che vede come una proficua estensione di quella teatrale.

Insieme a Filippo Malerba è ideatrice del progetto Censimento Circo Italia, che presenta in numerose conferenze. Nel 2018 viene selezionata dalla Concordia University of Montreal (Canada) per il programma di studi intensivo Research-creation methods and embedded observational research in contemporary circus and physical theatre, dove sviluppa il progetto Hunger for Presence: the body as a political instance in contemporary circus. A Quattrox4 si occupa di comunicazione e promozione, impegnandosi a sviluppare connessioni con teatri e realtà culturali di Milano che guardano al circo contemporaneo come ad un nuovo linguaggio della scena.

Per saperne di più…

Parole parole parole.. 96%
Esterofilia 70%
Attrezzi aerei 13%
"Chiedo a Elisa..." 62%