Lento e Violento

LENTO E VIOLENTO

Valentina Cortese

Accetta i cookie statistics, marketing per visualizzare il video.

LENTO E VIOLENTO

di e con Valentina Cortese | Calentina Vortese 

Venerdì 21 Gennaio ore 21:00 | Domenica 23 Gennaio ore 19:30

Triennale Milano Teatro viale Emilio Alemagna 6, 20121 Milano

durata 50 minuti
biglietti disponibili su Vivaticket a questo link

Spettacolo consigliato dai 10 anni in su

ANTEPRIMA ITALIANA, in collaborazione con Flic Scuola di Circo

Lento
Lento è
Lento è un
Lento è un labirinto. Una storia che intreccia più piani. Una matrioska.
Una conferenza gestuale di parole dissonanti che scivolano verso una familiare sensazione di déjà-vu. Una frattura psico-teatrale. Un puzzle, un enigma a più strati che apre una finestra sulla solitudine, sulla solitudine, sulla solitudine.
Uno spettacolo attraversato dalla ripetizione, dall’illusione, dalla simmetria, dal dubbio. E poi l’erranza, l’ironia, l’invisibile, il contemporaneo, il oenaropmetnoc, il perturbante, il fuori-campo.
Uno spettacolo in cui il significante conta tanto quanto il significato.
Con la tecnica della magie nouvelle Calentina Vortese porta in scena una storia tragica.
Comincerà dalla fine, e sarà reversibile. 
Non ci sarà via d’uscita al labirinto del senso. 

Autrice e interprete: Valentina Cortese
Tecnico di scena: Donatella Zaccagnino o Marie Vela 
Tecnica e costruzione scenografia: Rémi Bernard
Musiche: Florent Hamon e Valentina Cortese
Luci: Hugo Oudin
Costumi: Laurine Baudon
Sguardo esterno nell’ambito Studio PACT: Florent Bergal
Produzione: Maud Thomas
Difusione: Jordan Enard e Juliette Grigy – Baron Production 

Accompagnamenti: Studio de Toulouse PACT (Pépinière des Arts du Cirque Toulousaine), Ésacto’Lido – Grainerie

Sostegni: SACD / Processus Cirque, CircusNext Platform (programma Europe Creativa dell’Unione Europea), Espace Périphérique (Mairie de Paris – Parc de la Villette), Teatro da Didascália, Fondation E.C.Art Pomaret

Coproduzioni: Groupe Geste(s), La Grainerie – fabrique des arts du cirque et de l’itinérance – Pôle Européen de Production, Cirkano – Cirque à l’hôpital

Residenze presso: La Grainerie – fabrique des arts du cirque et de l’itinérance – Pôle Européen de Production, Espace Périphérique (Mairie de Paris – Parc de la Villette), Teatro da Didascália, Cirkano – Cirque à l’hôpital, L’Été de Vaour, Ax Animation, CIRCa – pôle national cirque, Pôle Culture de la ville de Cornebarrieu, Service culturel de Cauterets, Centre culturel des Mazades, Cave coopérative de Baro d’Evel Cirk Cie, Dinamico Festival

Secured By miniOrange